Destinazioni Destinazione: Argentina

Aria europea e clima latinoamericano: più del 90% della popolazione argentina è di origine europea, proveniente soprattutto da Italia e Spagna. È l’ottavo Paese più esteso al mondo ed offre una sorprendente varietà di paesaggi: dai picchi della catena delle Ande alla fertile pianura della Pampa, dai maestosi ghiacciai della Patagonia agli imponenti paesaggi della Terra del fuoco. E poi ci sono le incredibili città argentine, a partire da Buenos Aires, la cosmopolita ed esuberante capitale.

Così vasta e varia, l’Argentina offre la possibilità di organizzare tour molto diversi: ecco alcuni suggerimenti.

 

La Región Litoral comprende sei province nel nord-est dell’Argentina, luoghi che colpiscono per il loro affascinante lato naturalistico e rappresentano una grande attrazione turistica. La provincia di Misiones, ad esempio, è la cornice della giungla tropicale, del suolo rosso e delle favolose cascate del Parco Nazionale dell’Iguazú, nominato Patrimonio dell’Umanità dall’UNESCO, e le rovine dei Gesuiti-Guarani, patrimonio storico culturale di fama mondiale.

La provincia di Corrientes ha una formidabile ricchezza naturale negli Esteros del Iberá (Estuari), conosciuti anche come “palude argentina”, è sorprendente per la biodiversità di flora e fauna. Formosa è la provincia di lunghi fiumi, estuari, torrenti e giungle, dove è possibile ammirare una grande varietà di uccelli e fauna esotica. Vale la pena visitare “El Bañado La Estrella“, uno dei luoghi ideali per godersi il contatto con la natura. Entre Ríos stupisce con i suoi complessi termali, resort e spiagge con fiumi importanti come Paraná e Uruguay, nonché diverse offerte di ecoturismo nel Parco Nazionale El Palmar.

Santa Fe ti fa innamorare delle sue attrazioni urbane sulla riva del fiume Paranà. La campagna e le sue tenute sono luoghi ideali per il turismo rurale. Un altro punto forte dell’ecoturismo è Jaaukanigás che offre un’ampia varietà di circuiti e opzioni per il birdwatching, i safari fotografici, le escursioni in kayak, etc.

 

Tutto il Nord Ovest Argentino rende omaggio alla Pachamama, che significa Madre Terra. Nella provincia di Salta il festival viene celebrato a partire dal 1° agosto. Durante ogni fine settimana del mese, una città diversa ospita grandi feste.

Questa regione argentina è composta da sei province situate nel nord-ovest del territorio. Ha una geografia di contrasti eccezionali, paesaggi meravigliosi e ricchezza culturale: l’aridità di Puna; la lussureggiante giungla degli Yungas; le pianure di Santiago del Estero quasi a livello del mare e la catena montuosa delle Ande di oltre 6.800 m, paesaggi che fanno da cornice ad antiche rovine, fortezze del periodo Inca, cappelle coloniali, cattedrali e basiliche.

I colori della Quebrada (canyon), delle Valles Calchaquíes (valli), del Tren a las Nubes, delle saline, delle sorgenti termali, del folklore, dei piatti tipici e del vino Torrontés d’alta quota sono alcune delle varie opzioni che questa zona dell’Argentina offre.

E poi c’è l’eredità dei popoli originali e precolombiani: i villaggi della Quebrada de Humahuaca e delle Valles Calchaquíes, il Camino del Inca e il Camino Real, luoghi storici, cittadelle e pucarás sono alcune delle possibilità per approfondire la cultura del nord.

I colori delle colline sono espressi in ogni pezzo originale, poncho e tessuti che qui si trovano nella loro versione artigianale. Il folklore viene trasmesso da una generazione all’altra e si possono ascoltare zambas e chacareras in peñas e festival. Carnevali, feste di Pachamama, Inti Raymi e misachicos invitano a festeggiare con le comunità locali nelle loro tradizioni più intime.

 

La mitica Patagonia custodisce incredibili scenari naturali. Si trova nel sud dell’Argentina e si tratta di un’area vastissima, dalla Pampa alla Terra del Fuoco. Tra i suoi splendidi paesaggi e le grandi attrazioni, spiccano i siti UNESCO: il Parco Nazionale Los Glaciares, la Cueva de las Manos, il Parco Nazionale Los Alerces e la penisola Valdés.

Su uno dei suoi lati, la catena montuosa delle Ande presenta da nord a sud paesaggi impressionanti: cime dei vulcani con geyser e sorgenti termali; montagne dalle quali scendono enormi ghiacciai, laghi e fiumi. Incantevoli vallate e villaggi di montagna circondati da foreste native millenarie o grandi campi di steppe. La Patagonia stupisce anche per la sua fauna selvatica e la biodiversità.

 

Dal centro del paese, Córdoba è una delle province più sviluppate e la più popolata, dopo Buenos Aires. La sua omonima capitale offre un’intensa vita commerciale, con aziende, cultura e università, che la rendono un centro di straordinari incontri, conferenze e riunioni durante tutto l’anno.
Il principale centro turistico è Villa Carlos Paz, ai piedi del lago di San Roque, ed è il luogo ideale per una vacanza. La vicinanza a fiumi, colline e lo spirito di Córdoba lo descrivono come un luogo unico. Nella stagione estiva, l’offerta teatrale è una delle sue principali attrazioni, così come la possibilità di godere di dighe, adatte alla vela e alla pratica di sport acquatici.

Los Cabritos di Córdoba, il formaggio e le salsicce di Colonia Caroya sono alcune delle leggende gastronomiche della regione, così come i prodotti tipici come l’alfajor, deliziosi dolcetti ripieni. Nella valle di Calamuchita, si possono gustare le specialità della cucina centro-europea insieme alla birra artigianale prodotta a Villa General Belgrano, la città dove si tiene il Festival Nazionale della Birra, noto anche come l’Oktoberfest argentino.

 

Visitare Buenos Aires significa conoscere e innamorarsi di una delle capitali più grandi e cosmopolite del Sud America. Con il suo obelisco come una delle sue icone principali, la città offre molteplici opzioni e spazi da visitare. Dai viali moderni ai bellissimi parchi e spazi verdi; edifici e monumenti che sono patrimonio storico nazionale (Plaza de Mayo, la Casa Rosa, il Cabildo, il Congresso Nazionale, il Teatro Colón, tra gli altri). Ma vale la pena andare nel cuore della città per sentire la sua tradizione più passionale: il tango. San Telmo, La Boca e Caminito sono alcuni dei luoghi da non perdere. O una passeggiata lungo quei quartieri che dettano tendenza: Palermo, Recoleta e Puerto Madero.

Essendo il principale centro economico e sociale del Paese, la città è sempre attiva. Riunisce tutti i tipi di attività (aziende, incontri, convegni) e attrae come sede di grandi eventi culturali e sportivi.

A pochi minuti di distanza (60 km in autostrada), si trova La Plata, conosciuta anche come la “città delle diagonali”, grazie al suo singolare design urbano. Qui la Cattedrale neogotica e il Museo di Scienze Naturali sono luoghi ideali da visitare.

La costa atlantica ha più di 1.200 km di spiagge, dove migliaia di persone e turisti argentini trascorrono le loro vacanze estive. Mar del Plata è la destinazione balneare più famosa, meta di incontri e convegni turistici. Ci sono poi molte spiagge di visitare, come Necochea, Monte Hermoso, Villa Gesell, Miramar e quelle del Partido de la Costa (distretto costiero); e quelli più moderni ed esclusivi, come Pinamar e Cariló.

 

La regione di Cuyo si trova sulle Ande e si estende a sud delle Sierre Pampeanas, coprendo le province di Mendoza, San Juan e San Luis. Nella catena montuosa delle Ande, il Monte Aconcagua sorge con 6.959 m sul livello del mare ed attira e sfida gli avventurieri di tutto il mondo a raggiungere la vetta più alta d’America. Ci sono anche altre montagne che si distinguono come il Tupungato, il Mercedario e il Cordón del Plata, ideali per praticare l’alpinismo, l’arrampicata in montagna e il trekking. E nei centri invernali di Mendoza, si trovano i migliori percorsi per sciare sulla neve nella regione.

Cuyo concentra la principale produzione vinicola nel paese e la varietà di uve: ci sono più di mille cantine da visitare e molte di esse offrono esperienze come partecipare alla vendemmia, fare gite in bicicletta o gite a cavallo tra i vigneti e visitare i loro musei a tema.
A Cuyo, ci sono più di venti aree naturali, alcune delle quali sono grandi attrazioni per il turismo scientifico e paleontologico. Tra i suoi punti più importanti, San Juan ha il Parco Nazionale El Leoncito e il Parco Nazionale Ischigualasto.

 

Prenota hotel in Argentina su PTC Hotels.

Buon lavoro!

Condividi questo articolo
The leading worldwide hotel booking center

Affidabilità, assistenza, un'offerta varia e tariffe basse: non è quello che cerchi in un partner commerciale? Mettici alla prova e richiedi ora i tuoi codici di accesso.

Buone feste da PTC Hotels!

Un altro anno estremamente positivo si chiude: grazie di averlo condiviso con noi! Un fantastico 2020 ci aspetta.

Benvenuta Chiara

Con molto piacere, diamo il benvenuto in PTC Hotels a Chiara Normanno, che si unisce al team Italiano. Chiara si occuperà di supporto alle vendite ed assistenza alle agenzie.

I 10 paesaggi autunnali più belli del mondo

Autunno. Ci sono tanti posti meravigliosi che possiamo suggerire ai nostri clienti per ammirare il meraviglioso spettacolo naturale detto foliage! Ecco 10 dei paesaggi davvero incantevoli.